RSS

Libri sui cani …cosa leggere?

30 Ago

Scrivo questa lista per aiutare chi ha deciso di informarsi meglio sui cani, perchè vuole adottarne uno o perchè vuole capire e gestire meglio il proprio. (clicca sulle foto per avere maggiori informazioni)

     ____________________ Per chi non ha mai letto nulla (anche se ha esperienza con i cani)___________

“Bastardo a chi?” di Roberto Marchesini”                              “Una scelta importante” di Simone dalla Valle

Questi sono due libri di base. Sono scritti apposta per chi vuole capire dove e quale cane adottare e soprattutto come educarlo. Molto utili anche a chi possiede già un cane ma vuole imparare a gestirlo e comprenderlo meglio. Potete scegliere quello che più vi ispira, sono entrambi buoni libri,il primo più discorsivo il secondo impostato in modo schematico e diretto, perchè pensato per ragazzi, nonostante la serietà dei contenuti.

_______________________

       “L’Intesa con il cane: I segnali calmanti” di Turid Rugaas

E’ un libro indispensabile a qualsiasi persona che abbia un cane o sia interessata al mondo cinoflio. E’ di facile lettura, adatto a tutti: tanto semplice quanto utile. Spiega una parte importante del linguaggio canino, ovvero i “segnali calmanti”. Dopo averlo letto iniziate a guardarvi intorno: vedrete i cani da un nuovo punto di vista e capirete molte più cose su quello che vogliono comunicare.

“Dizionario bilingue Italiano/Cane , Cane/Italiano”

E’ un libro nato dalla collaborazione di un etologo e un veterinario.Inizialmente ero un pò scettica sulla sua serietà e utilità, ma leggendolo mi ha colpito in positivo. E’ interessante, schematico e dai buoni contenuti, tratta i più svariati argomenti(comportamento,educazione,gestione,linguaggio etc) .Molto utile.

.

.

________________________________Per quanto riguarda giochi, esercizi, comandi__________________

“Come sviluppare l’intelligenza del cane” di Anders Hallgren

Il libro va dai semplici comandi ai giochi più svariati e divertenti. Spiega l’importanza dell’educazione mentale del cane, aspetto tanto importante per il suo equilibrio, quanto sottovalutato, speicalmente quando si decidono le attività da fare assieme al proprio amico. Ottima soluzione per le giornate di pioggia…

.

.

.

__________________Per problemi specifici di comportamento

In questo libro troverete uno dei metodi più efficaci e rispettosi per insegnare al cane a non tirare al guinzaglio. Rispettoso perchè non prevede alcun tipo di punizione,strattoni,collari a strozzo e simili strumenti, preferendo comunicare con il cane in modo gentile. Si chiama “tecnica del guinzaglio lasco”.

.

.

.

.

________________ Libri generici, di argomento vario_________

“La naturale superiorità del cane sull’uomo” di J. Bradshaw

Un libro interessantissimo, che offre spunti di riflessione anche ai più preparati in tema cinofilo. E’ uno dei più bei libri che abbia letto e per questo farò una recensione a parte. Aggiornato ai più recenti studi, tratta molti aspetti del comportamento canino, della sua educazione, modo di apprendere,di vedere il mondo, l’ evoluzione con l’uomo e la sua origine. Adatto a chi vuole ampliare le sue conoscenze in maniera significativa e comprendere meglio questo splendido animale, che è il cane.

.

“All’altro capo del guinzaglio” di Patricia McConnell

.                               “Come pensa il tuo cane” di Alexandra Horowitz

Questi due invece sono più adatti per chi non abbia mai letto nulla , ma ha uno o piu cani. Non si tratta esattamente di manuali, come potrebbero essere definiti i primi della lista.Si comprende la maniera migliore per educare il proprio cane non solo tramite consigli pratici,ma anche attraverso le esperienze delle autrici e le loro spiegazioni riguardo il modo di ragionare,comunicare e apprendere dei cani. Sono entrambi ottimi libri, che vale la pena di leggere e vi saranno molto utili.

.

_________________________________

Preferisco aggiungere libri che abbia letto, ma sono ben accetti consigli e commenti su altri libri a tema cinofilo.

______________________

Un consiglio

In libreria può risultare difficile trovare alcuni di questi libri.I libri di Turid Rugaas, poichè editi Haqihana, si trovano solo su internet. Io compro spesso online per tre motivi: E’ più conveniente (spesso ci sono sconti),arriva tutto a casa (la spedizione è gratuita superando poche decine di euro), si risparmia tempo (non si devono girare venti librerie). La libreria online su cui faccio affidamento è Il Giardino dei Libri. Ho comprato diverse volte da loro e mi sono trovata bene.. Potete trovarci quasi tutti i libri qui consigliati…e ovviamente ci sono libri di tutti i generi, non solo sui cani 🙂

Annunci
 
6 commenti

Pubblicato da su agosto 30, 2012 in Il cane, Libri sui cani

 

Tag:

6 risposte a “Libri sui cani …cosa leggere?

  1. Genny

    agosto 30, 2012 at 7:22 pm

    A me sono piaciuti molto i libri di Cesar Millan! davvero un ottima spiegazione, per chi è alle prime armi.
    Poi è un libro che conforta !

     
    • cinziaxx

      agosto 30, 2012 at 7:37 pm

      Grazie del commento 🙂
      Però non posso che dissentire…
      Non vorrei intavolare una discussione qui (già ne ho fatte tante e sono pressocchè infinite) , dico solo che non apporvo il suo metodo, in gran parte dei suoi aspetti. Per questo non consiglio i suoi libri: preferisco metodi gentili che si attengano agli studi più recenti, all’etologia, al linguaggio canino. Consiglio a chi legge questo messaggio e magari è un fan di Cesar, di leggersi “i segnali calmanti” e “la naturale superiorità del cane sull’uomo” per capire di cosa stia parlando( e anche per maggiore ocnoscenza personale), prima di fare critiche affrettate.

       
    • Claudio Cani Sciolti

      agosto 30, 2012 at 8:54 pm

      Purtroppo, Genny, è proprio chi è alle prime armi che può fare il peggior uso dei libri di CM. Come ti suggerisce Cinziaxx, leggi altri libri, come quelli di Turid Rugaas o di altre educatrici europee, sono molto più evolute in termini di metodi e di contenuti. CM propone e ripropone in continuazione le “sue” teorie sulla dominanza, il capobranco e altre cose che sono vecchie di decenni, strasuperate e assolutamente non valide, pericolose per chi ha cani che possono rivoltarsi, e nocive a chi ha canetti innocui, ma che soffrirebbero se dovessero sottostare a quegli atteggiamenti.

      Un salutone,

      Claudio Cani Sciolti

       
    • silvia

      settembre 3, 2013 at 10:52 am

      Purtroppo usa metodi poco rispettosi nei confronti del cane. Bisogna prima capirlo come essere vivente, capirne i bisogni e le sue peculiarità. Io lo lessi anni fa e lo trovai interessante, ma non ero ancora un’educatrice cinofila e non capivo i suoi metodi. C’è molto di più’, credimi.

       
  2. avventurea4zampeGino

    ottobre 3, 2013 at 4:29 pm

    Ciao, molto interessante il tuo blog per chi, come me, è un amante dei cani. Sono arrivato sul tuo sito cercando informazioni su libri per cani e mi sono ritrovato a vedere i consigli per i cani che tirano al guinzaglio (come il mio… sigh) e ieri sera ho provato a metterli in pratica e qualche risultato si è già visto per cui sono tornato per ringraziarti, non si finisce mai di imparare! A proposito di libri, visto che ti interessi, volevo segnalarti il mio. L’ho scritto lo scorso anno per far leggere qualcosa a mio figlio (a cui interessano solo i cani…) e non trovando qualcosa di adatto, ho scritto io stesso un libro per ragazzi con protagonisti i cani. Lui aveva 11 anni e ti assicuro che trovare qualche storia sui cani da far leggere a quell’età non è facile: o si tratta di favole o di … tragedie (Il richiamo della foresta). Ti lascio l’indirizzo del mio sito che è http://avventurea4zampe.altervista.org
    così ti puoi fare un’idea. Se ti interessa fammelo sapere,avrei piacere di inviarti l’ebook da leggere (naturalmente gratuito) così lo puoi valutare e se lo reputi opportuno inserirlo tra i tuoi consigli. Spero in una tua visita.
    A prescindere da questo comunque ancora complimenti, tornerò di sicuro a trovarti.
    Gino

     
    • cinziaxx

      ottobre 6, 2013 at 3:31 am

      Ciao Gino! 🙂 Visiterò senz’altro il tuo sito, scusa il ritardo ma non ho piu tanto tempo per gestire qui, rispondere a commenti, fare nuovi articoli etc… mi fa davvero piacere che ti sia utile quello che scrivo 🙂 Sono curiosa di saperne di piu su questo libro, appena ho un attimo visito il sito e ti so dire, ma se gia vuoi inviarmi l’e-book … Anche io alle volte mi ritrovo a cercare dei libri specifici senza risultato…allora si che mettersi a scrivere è un’ottima idea, si hanno anche piu possibilità di trovare persone interessate. Sui cani per bambini/ragazzini forse c’è qualcosa di turid rugaas ora che mi ricordo…ma non so se è quello che intendi te, penso siano favole. Allora.. a presto! Se preferisci ci si puo sentire via mail, nel caso serva

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: